Home / News / Campania: nasce la fondazione dell’Osservatorio del mare

Campania: nasce la fondazione dell’Osservatorio del mare

Il 27 maggio 2019 è stata formalmente costituita la Fondazione di partecipazione “Osservatorio del mare e del litorale costiero”.

Nel 2015 era già stato siglato il Protocollo di intesa per l’Osservatorio del mare e del litorale Campano (OM) in esito anche a quanto indicato nella normativa europea 2008/56/CE – Direttiva Quadro sulla Strategia per l’Ambiente Marino – che indica la necessità per tutti gli stati membri di mettere in atto opportune strategie onde “garantire il buono stato ecologico” delle acque marine.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno è socio fondatore dell’OM insieme ad altre importanti Istituzioni quali: l’ARPA, l’Università Studi di Napoli “Federico II”, l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, l’ENEA, l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, il CNR, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale e la Fondazione Dohrn.

Tale innovativo modello di cooperazione sfrutta le specifiche qualità delle singole istituzioni coinvolte che si impegnano a condividere risorse informative, tecnologiche ed umane con l’obiettivo ultimo di una corretta gestione e salvaguardia dell’ambiente marino.