Home / News / Il Ministero della Salute ha pubblicato il Rapporto Annuale RASFF 2018

Il Ministero della Salute ha pubblicato il Rapporto Annuale RASFF 2018

Nell’anno 2018 le notifiche trasmesse attraverso il Sistema RASFF sono state 3622 a fronte delle 3759 relative all’anno precedente. Tale leggero decremento va imputato alla emergenza Fipronil che ha interessato il sistema avicolo europeo nel 2017.

L’Italia quest’anno ha inviato al RASFF 398 notifiche (pari all’ 11%) risultando il terzo Paese membro dopo l’Olanda e la Germania per numero di segnalazioni.

La prima causa di allerta continua ad essere rappresentata dalle contaminazioni microbiologiche, in particolare da Salmonella spp. (676), Listeria spp. (123), E.Coli (112).

Nel corso dell’anno è stata gestita un’emergenza legata ad un’allerta europea proveniente dall’Ungheria, relativa alla presenza di Listeria monocytogenes in vegetali surgelati responsabile di numerosi casi di listeriosi umana in Europa.

Si specifica che in Italia non ci sono stati focolai di infezione e i ritiri sono stati effettuati esclusivamente scopo precauzionale.

Fonte : Ministero della Salute