Home / Normativa / Additivi

Additivi

ADDITIVI

1. DECRETO MINISTERIALE 27 febbraio 1996, n. 209
Regolamento concernente la disciplina degli additivi alimentari consentiti nella preparazione e per la conservazione delle sostanze alimentari in attuazione delle direttive n. 94/34/CE, n. 94/35/CE, n.94/36/CE, n. 95/2/CE e n.95/31/CE.

2. REGOLAMENTO (CE) N. 1925/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
del 20 dicembre 2006 sull’aggiunta di vitamine e minerali e di talune altre sostanze agli alimenti

3. Decreto 27 febbraio 2008
Aggiornamento del decreto 27 febbraio 1996 n.209, concernente la disciplina degli additivi consentiti nella preparazione e per la conservazione delle sostanze alimentari, in attuazione della direttiva n. 2006/52/CE

4. Circolare 10 luglio 2008
Precisazioni in merito all’applicazione del decreto 27 febbraio 2008 in materia di additivi alimentari

5. REGOLAMENTO (CE) N. 1331/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 dicembre 2008
che istituisce una procedura uniforme di autorizzazione per gli additivi, gli enzimi e gli aromi alimentari

6. REGOLAMENTO (CE) N. 1332/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 dicembre 2008
relativo agli enzimi alimentari e che modifica la direttiva 83/417/CEE del Consiglio, il regolamento (CE) n. 1493/1999 del Consiglio, la direttiva 2000/13/CE, la direttiva 2001/112/CE del Consiglio e il regolamento (CE) n. 258/97

7. REGOLAMENTO (CE) N. 1333/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 dicembre 2008
relativo agli additivi alimentari

8. REGOLAMENTO (CE) N. 1334/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 dicembre 2008
relativo agli aromi e ad alcuni ingredienti alimentari con proprietà aromatizzanti destinati a essere utilizzati negli e sugli alimenti e che modifica il regolamento (CEE) n. 1601/91 del Consiglio, i regolamenti (CE) n. 2232/96 e (CE) n. 110/2008 e la direttiva 2000/13/CE

9. REGOLAMENTO (CE) N. 1087/2009 DELLA COMMISSIONE del 12 novembre 2009
riguardante l’autorizzazione di un preparato enzimatico di endo-1,4-beta-xilanasi prodotta dal Trichoderma reesei (ATCC PTA 5588), di subtilisina prodotta dal Bacillus subtilis (ATCC 2107) e di alfa-amilasi prodotta dal Bacillus amyloliquefaciens (ATCC 3978) come additivo per mangimi destinato ai polli da ingrasso, alle anatre e ai tacchini da ingrasso (titolare dell’autorizzazione Danisco Animal Nutrition, persona giuridica Finnfeeds International Limited)

10. REGOLAMENTO (CE) N. 1088/2009 DELLA COMMISSIONE del 12 novembre 2009
relativo all’autorizzazione di un nuovo impiego del preparato enzimatico di 6-fitasi prodotta  dall’Aspergillus oryzae (DSM 17594) come additivo per mangimi per suinetti svezzati, suini da ingrasso, pollame da ingrasso e pollame da produzione di uova (titolare dell’autorizzazione DSM Nutritional Products Ltd, rappresentato da DSM Nutritional Products Sp. Z.o.o.)

11. REGOLAMENTO (CE) N. 1091/2009 DELLA COMMISSIONE del 13 novembre 2009
riguardante l’autorizzazione di un preparato enzimatico di endo-1,4-beta-xilanasi prodotta dal Trichoderma reesei (MUCL 49755) e di endo-1,3(4)-beta-glucanasi prodotta dal Trichoderma reesei (MUCL 49754) come additivo per mangimi destinato ai polli da ingrasso (titolare dell’autorizzazione Aveve NV)

12.REGOLAMENTO (CE) N. 1096/2009 DELLA COMMISSIONEdel 16 novembre 2009
riguardante l’autorizzazione di un preparato enzimatico di endo-1,4-beta-xilanasi prodotta dall’Aspergillus niger (CBS 109.713) come additivo per mangimi per polli da ingrasso, nonché l’autorizzazione a un nuovo impiego di tale preparato per le anatre (titolare dell’autorizzazione BASF SE) e recante modifica del regolamento (CE) n. 1458/2005

13.REGOLAMENTO (UE) N. 234/2011 DELLA COMMISSIONE del 10 marzo 2011
che attua il regolamento (CE) n. 1331/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio che
istituisce una procedura uniforme di autorizzazione per gli additivi,gli enzimi e gli aromi alimentari