Piano Regionale Integrato dei Controlli

Tratto da “ARPACampania Ambiente 2010″

Il Piano Regionale Integrato dei controlli è stato predisposto nel rispetto dell’Intesa Stato-Regioni 133/07 quale sottocapitolo del Piano Nazionale Integrato, a sua volta adottato in conformità all’art. 41 e 43 del Reg. 882/2004.
Il Piano riguarda tutto l’ambito di applicazione del Regolamento 882/2004 quale la sicurezza alimentare e dei mangimi, il benessere e la sanità degli animali, la sanità delle piante. Tramite il Piano la Regione effettua la ricognizione delle attività svolte in tale ambito dalle AA.SS.LL., detta criteri per la programmazione dei controlli, monitora lo svolgimento delle attività programmate, stabilisce le procedure e defi nisce i flussi informativi. In poche parole esso fornisce uno strumento unico per identifi care e definire “chi” fa “che cosa”, “come”, “perché”, e le relative procedure ivi compreso il riesame finale.
.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.