Home / Latte e derivati / Piano Regionale di Sorveglianza sulla contaminazione da diossine in Campania per l’anno 2008

Piano Regionale di Sorveglianza sulla contaminazione da diossine in Campania per l’anno 2008

Tratto da “IV Workshop di Epidemiologia Veterinaria – Epivet 2008″

Nel dicembre 2007 la Giunta Regionale con delibera 2235/07 ha approvato il Piano di Sorveglianza sulla contaminazione da diossine in Campania. Tale Piano si inserisce in un programma mirato a presidiare il territorio regionale ed è finalizzato a rilevare le condizioni di contaminazione per la conseguente adozione degli idonei provvedimenti a tutela della salute del consumatore.

Il piano ha durata triennale e prevede per il 2008, primo anno di attività, il campionamento di 120 allevamenti da latte distribuiti sull’intero territorio regionale. Gli esiti dei prelievi effettuati fino al 20 settembre mostrano esiti quasi del tutto conformi ai livelli stabiliti dal Regolamento CE 1881/06.
La campagna di monitoraggio per il primo anno è condotta attraverso il prelievo di campioni di latte presso aziende individuate attraverso un elenco preordinato, suddividendo l’intero territorio regionale in settori quadrati con lato di km 10×10 e prendendo in considerazione 120 settori, tra quelli più significativi per presenza sia di patrimonio zootecnico lattifero che per presenza di attività potenzialmente inquinanti, escludendo i settori molto periferici con scarsa rappresentatività di entrambi; all’interno di ognuno di essi, con metodo random è stata scelta un’azienda zootecnica tra quelle presenti in Banca Dati Nazionale (BDN).
.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.