Home / Carne e derivati / Prodotti sani, tipici e nazionali, la carne di bufalo e i suoi derivati

Prodotti sani, tipici e nazionali, la carne di bufalo e i suoi derivati

Dalla rivista ARPA Campania Ambiente Anno V n°3/2010

L’allevamento della specie bufalina è da secoli parte integrante della realtà zootecnica italiana, ne fanno fede gli scritti di Catullo edi Apicio e successivamente, in epoca romana, testi del periodo medievale. Oggi in Italia sono allevati oltre 200 mila capi bufalini, dei quali 160 mila in Campania e circa 40 mila nel Lazio.
di R. D’Ambrosio

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.